MENU

Betango, il tango incontra il jazz

Giovedì 21 gennaio 2016, ore 21.15, al Teatro Cecchetti va in scena Betango, uno spettacolo eseguito dal Pablo Corradini Quintet accompagnato da un quartetto di archi.

Il secondo appuntamento della terza edizione di Cecchetti in Jazz, diretta da Gianluca Diomedi e Luca Scagnetti, presenta un incontro tra jazz, tango e musica latina, stili diversi uniti dal progetto di musica sperimentale del Pablo Corradini Quintet. Le musiche sono tutte originali, ed il repertorio trae spunto dalle atmosfere create dalle più grandi personalità del tango nuevo unite all’armonia jazz e al ritmo latino. Sul palco si alternano quindi sia brani inediti che vere e proprie improvvisazioni.

Il Pablo Corradini Quintet è una formazione composta da: Pablo Corradini al bandoneòn, Luca di Giammarco al sax contralto, Alessandro Menichelli al pianoforte, Edoardo Petracci al contrabbasso e Luca Cingolani alla batteria. Il quintetto si è esibito in Festival ed eventi sia italiani che europei. Pablo Corradini è un polistrumentista nato in Argentina, e il suo progetto rispecchia la fusione dei diversi stili che hanno influenzato la sua formazione musicale.

Il quartetto di archi è composto da Silvia Stella e Marco Lucesoli al violino, Fabio Cappella alla viola, Elena Antongirolami al violoncello.

Cecchetti in Jazz è organizzato da Comune, Azienda dei Teatri, Amat e Associazione Made Again. Costo del biglietto: 10 euroInfo biglietteria: 0733/812936, e-mail info@teatridicivitanova.com.

Comments are closed.