MENU

Brahms incontra Civitanova Classica e la FORM

Mercoledì 2 marzo al teatro Annibal Caro, ore 21.15, Brahms 2 viene eseguito dalla FORM, diretta da Nicola Marasco, accompagnata dal direttore artistico Lorenzo di Bella

La FORM e Lorenzo Di Bella insieme per una serata dedicata a Brahms e al suo Secondo concerto per pianoforte e orchestra in si bemolle magg., op. 83, considerato uno dei più complessi da eseguire nel repertorio concertistico attuale.
La FORM, diretta da Nicola Marasco, torna a Civitanova Classica Piano Festival dopo il successo del concerto inaugurale dello scorso novembre, questa volta accompagnando il direttore artistico del Festival, Lorenzo di Bella, primo premio e medaglia d’oro al concorso pianistico Horowitz di Kiev nel 2005.
Mercoledì 2 febbraio il teatro Annibal Caro di Civitanova Alta ospita Brahms 2 alle ore 21.15. Prima del Secondo concerto di Brahms sono previsti due brani frizzanti e briosi, dalle sfumature esuberanti e ironiche. Ad aprire lo spettacolo l’Ouverture del Così fan tutte, K. 588 di Wolfgang Amadeus Mozart, opera buffa che esprime tutto l’umorismo del grande compositore. A seguire, Masques et Bergamasques, suite per orchestra op. 112 di Gabriel Fauré, altrettanto ilare e festosa.
Il Secondo concerto per pianoforte e orchestra di Brahms presenta una struttura sinfonica imponente e delle difficoltà tecniche che richiedono un’elevata dose di maestria. Un concerto difficile, ma anche tra i più ambiti da eseguire grazie alla sfida che rappresenta per i musicisti, cosa che l’ha reso una delle opere intramontabili della musica classica.

Costo del biglietto: da 15 a 10 euro intero, da 12 a 8 euro il ridotto (under 24). Biglietteria telefono: 0733 812936

Comments are closed.