MENU

News

Vesprini rilancia le nuove attività di Vedo a colori

Più di cento persone per la replica del cortometraggio Vedo a Colori-Street Art che documenta i 10 anni di attività del progetto di riqualificazione per il porto di Civitanova Marche. Altro successo, dopo il sold out di ottobre, per l’iniziativa curata da Giulio Vesprini che, con l’Azienda dei Teatri, ha organizzato al cinema Cecchetti questa ulteriore data della rassegna cinematografica Wall Movie.

Non sono mancate le sorprese. Infatti l’architetto civitanovese, che dal 2005 si occupa di arte urbana in Italia e in Europa (una sua opera si trova all’interno della Pinacoteca civica di Ancona), ha annunciato l’uscita di un nuovo volume di Vedo a Colori e la preparazione di un piatto tematico, grazie alla collaborazione attivata con il mondo della ristorazione che in questi dieci anni di lavori, ha accolto e rifocillato gli oltre 100 artisti che si sono alternati per portare il proprio contributo gratuito a Civitanova Marche.

Chiusura di serata con l’estrazione di cinque numeri di biglietti vincenti. In regalo i bozzetti delle opere più significative che si trovano nei 2000 metri quadri di muri, tra molo e cantieri navali. E tra i vincitori, la fortuna ha premiato Alfredo Di Lupidio, ex direttore storico dei Teatri di Civitanova, che si è aggiudicato la stampa del murales dedicato ad Annibal Caro.

“Voglio salutare e ringraziare tutti coloro che stanno sostenendo il progetto – ha dichiarato Vesprini -. Da tempo mi chiedono cosa accadrà ai murales nei prossimi anni e voglio dire che l’arte urbana ha un suo ciclo e non è previsto il restauro. Le opere che abbiamo eseguito hanno modificato la cartolina della città, i pescatori quando tornano a riva ci dicono che si sentono a casa, guardando il molo colorato; hanno rigenerato un luogo, restituendolo alla città e il tempo, piano piano, le consumerà. Questa è l’anima della street art e non va modificata”.

Leggi

Mercoledì Vedo a colori al Cecchetti

Dopo il sold out di ottobre, nuova data per il racconto del progetto che ha trasformato il porto di Civitanova Marche

Cristina Gentili nuova direttrice pro tempore dell’Azienda dei Teatri

La libera professionista ha ricevuto l’incarico per tre mesi fino al 31 marzo 2019

Il lago dei cigni al Rossini

L’appuntamento per l’inizio del nuovo anno con Civitanova Danza tutto, tutto l’anno è al Teatro Rossini venerdì 11 gennaio con una magica interpretazione de Il lago dei cigni

il-verdetto

Il Verdetto: film in lingua originale domani al Rossini

Al Cecchetti prosegue la proiezione di Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità

Quartet

Al teatro Rossini va in scena Quartet

Giovedì 10 gennaio al Rossini 4 grandi attori: Giuseppe Pambieri, Lia Tanzi, Cochi Ponzoni ed Erica Blanc diretti dalla regia di Patrick Rossi Gastaldi

A Civitanova Natale sulle note del gospel

Venerdì 28 dicembre al Teatro Cecchetti il concerto La voce del cuore…la musica dell’anima

Al via al Cecchetti CatàRifrangenze

L’Azienda dei Teatri presenta il nuovo format di lezioni spettacolo al cinema

BOHEMIAN RHAPSODY

Al Rossini Bohemian Rhapsody in lingua originale

Al via la rassegna dei film in inglese sottotitolati in italiano. Mercoledì è la volta di CatàRifrangenze

KLm

Mercoledì seconda tappa di Alaska

Al Teatro Annibal Caro il lavoro collettivo di tre importanti compagnie italiane Kinkaleri, Le Supplici e mk insieme con il nome di KLm