MENU

News

Foligno – Civitanova: due grandi eventi culturali

I due festival, che abbiamo l’onore di dirigere e organizzare, sono, con una storia più o meno lunga della loro attività, una risorsa insostituibile per la crescita culturale dei territori d’appartenenza, ma stanno anche assumendo i connotati di eventi di riferimento dell’area del Paese Italia che possiamo definire centrale e storicamente già caratterizzata nei secoli da scambi culturali che si sono mossi tra religione, letteratura, arte, conoscenze scientifiche e filosofiche.

Futura a Civitanova e la Festa di Scienza e Filosofia a Foligno sono diventati due appuntamenti di rilievo nazionale: i nomi degli ospiti, la qualità degli incontri, gli approfondimenti culturali su temi di grande attualità e la proiezione scientifica negli scenari futuri sono da tutti riconosciuti come tra i più raffinati e innovativi, nel pur variegato panorama dei festival italiani. Siamo orgogliosi di avere tra i nostri collaboratori fedeli, intellettuali di chiara fama internazionale che ci permettono ogni anno di impostare programmi ambiziosi e di creare veri e propri laboratori della ricerca avanzata tra cultura scientifica e umanistica.

Per questo abbiamo voluto chiamare il percorso stradale che unisce le due città “strada della conoscenza” con la convinzione di stare lavorando per la crescita della scuola, delle comunità locali, del pubblico dei residenti e dei turisti, per un’Italia che cerca delle occasioni culturali non effimere ma luoghi d’arte dove il presente si innesta nel passato alla ricerca di un futuro dalle radici solide. Insieme vogliamo diventare un piccolo sistema integrato di eventi e progetti che arricchisca l’offerta culturale di un mondo apparentemente periferico che non rinuncia alla centralità, diventando un vero e proprio laboratorio del pensiero e un punto d’incontro per la ricerca. Due festival gemelli con un unico obiettivo: giocare insieme una partita importante che dia un grande futuro a terre dalla lunga e radicata storia culturale.

Pierluigi MingarelliDirettore Laboratorio Scienze Sperimentali e della Festa di Scienza e Filosofia di Foligno

Gino TroliDirettore Artistico di Futura Festival di Civitanova Marche

Leggi

Due giovanissimi per Civitanova Classica Piano Festival

31 gennaio

Sono due giovanissimi i prossimi protagonisti di Civitanova Classica Piano Festival. Sabato 31 gennaio, alle 21.15 nella Sala Lettura della Biblioteca Comunale Zavatti, la rassegna ideata e curata da Lorenzo Di Bella dedica un appuntamento, Spazio Giovani, a pianisti emergenti del nostro

Lunedì al Rossini “Nuda proprietà”

26 gennaio

Si apre il sipario sulla stagione di prosa dei Teatri di Civitanova realizzata con il Comune e l’AMAT e con il contributo della Regione Marche e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Spettacolo inaugurale lunedì 26 gennaio (e non il 23 come inizialmente previsto)

Evento speciale con “Corri, ragazzo, corri”

Dal 26 al 28 gennaio

Evento speciale nelle sale cinematografiche di Civitanova. Lunedì 26 al Cecchetti e martedì e mercoledì 28 gennaio al Rossini, l’Azienda dei Teatri aderisce al progetto della Lucky Red che porta sugli schermi la pellicola Corri, ragazzo, corri, del regista Pepe Danquart. In occasione della

Posticipati due spettacoli

Dal 26 gennaio

Posticipati i prossimi due spettacoli in programmazione a Civitanova. Nuda proprietà, una festa alla forza e alla fragilità umana dal testo di Lidia Ravera con Lella Costa e Paolo Calabresi, viene portata in scena il 26 gennaio al Teatro Rossini, mentre African Requiem con Isabella

Gli Afterhours al Rossini

Dopo il trionfale tour invernale di Hai Paura del Buio?, bissato anche nel periodo estivo, gli Afterhours tornano a calcare i palchi dei più importanti teatri italiani,  e arrivano al Rossini il 17 febbraio. La band è pronta per iniziare una nuova avventura, con uno spettacolo inedito, intimo e

Una stagione super di Civitanova Classica

Dal 14 dicembre

Civitanova Classica Piano Festival lancia la settima edizione e propone un programma musicale intenso, variegato ed estroso. Curato con attenzione dal direttore artistico Lorenzo Di Bella, il cartellone 2014-2015 vede la partecipazione di protagonisti di rilievo del panorama concertistico

Papetti presenta il vecchio splendore delle residenze napoleoniche

12 dicembre

 Villa Eugenia e le residenze napoleoniche nelle Marche è il titolo della conferenza che si terrà venerdì 12 dicembre, alle 17.30, al Teatro Annibal Caro di Civitanova Marche Alta. Relatore dell’incontro, organizzato dalla Delegazione FAI di Macerata, con il patrocinio dell’Ordine degli

Civitanova, grandi emozioni per il concerto “LIS & Music”

5 dicembre

Le iniziative organizzate dal Comune di Civitanova Marche e dall’Azienda dei Teatri  in occasione della Giornata Internazionale della Persona con Disabilità, incluse nella seconda edizione di “Abbattere le barriere: insieme si può” non potevano concludersi in un modo migliore.  Il

Cristiani e anarchici, incontro o scontro?

Cristiani e anarchici, incontro o scontro? È la domanda a cui Lucilio Santoni, scrittore e poeta sanbenedettese e Alessandro Pertosa, docente di Filosofia economico-politica presso diverse Facoltà teologiche, cercano di rispondere stasera 21 novembre, alle 21.15, alla Sala Cecchetti della