MENU

Stagione Teatrale

Prosa Danza Civitanova 2021-22

STAGIONE DI PROSA E DANZA 2021/22 – Dal 7 dicembre al via la vendita degli abbonamenti

Dal 7 dicembre sono in vendita gli abbonamenti per la nuova stagione del Teatro Rossini di Civitanova Marche che dal mese di dicembre ad aprile offre un ventaglio di 10 serate di spettacolo – nei due tradizionali percorsi di prosa e danza – su iniziativa del Comune di Civitanova Marche, dell’Azienda Teatri di Civitanova e dell’AMAT, con il contributo della Regione Marche e del MiC.

La vendita si svolge presso la biglietteria del Teatro Rossini, fino al 17 dicembre tutti i giorni dalle ore 18.30 alle ore 20.30 Due i tagliandi previsti: prosa (per 5 spettacoli) da 55 a 110 euro e danza (per 3 spettacoli) da 35 a 65 euro.

Musical, prosa, teatro musicale, commedie e danza. È una proposta dai mille sapori quella del Teatro Rossini al via il 17 dicembre con La piccola bottega degli orrori, adattamento e regia di Piero Di Blasio con Giampiero Ingrassia torna ad interpretare il ruolo di Seymur nello spettacolo che debutta a Civitanova al termine di una residenza di riallestimento, con Fabio Canino e Belia Martin. Il 21 gennaio Emilio Solfrizzi è il protagonista di un nuovo allestimento de Il malato immaginario, spettacolo diretto da Guglielmo Ferro. Gabriele Pignotta arriva in scena nell’attuale e acutissima commedia Scusa sono in riunione… ti posso richiamare? il 23 febbraio accanto a Vanessa Incontrada mentre Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere giungono il 18 marzo con Bloccati dalla neve una commedia brillante di Peter Quilter, per la regia di Enrico Maria Lamanna. La conclusione della sezione della prosa il 27 e 28 aprile è affidata a Mine Vaganti, prima regia teatrale di Ferzan Ozpetek che mette in scena con l’interpretazione di Francesco Pannofino, Iaia Forte, Erasmo Genzini, Carmine Recano con Simona Marchini, l’adattamento di uno dei suoi capolavori cinematografici.

Tre le proposte di danza. Il nuovo anno si apre il 3 gennaio con un grande classico delle feste Lo Schiaccianoci del Balletto di Milano, musica di P. I. Čajkovskij, liberamente ispirato al racconto di E. T. A Hoffmann, coreografia di Federico Veratti. Dopo il grande successo con tre settimane di tutto esaurito al Teatro Brancaccio di Roma, torna in Italia Alice in Wonderland tratto dal romanzo fantastico di Lewis Carrol del 1865, rielaborato nell’impianto estetico dal Circus-Theatre Elysium di Kiev, con un tour che toccherà i maggiori teatri italiani. Il Teatro Rossini lo accoglie il 17 febbraio con un cast di 30 ballerini – acrobati. Un atteso ritorno a Civitanova il 5 marzo è quello della Parsons Dance, la compagnia americana amata dal pubblico per la sua danza atletica e vitale che trasmette gioia di vivere.

Ad arricchire la stagione il 7 gennaio – fuori abbonamento in collaborazione con Isolani Spettacoli – Massimo Ranieri presenta il suo Sogno e son desto, uno spettacolo con orchestra da vivo che dopo 500 straordinarie repliche in tutta Italia, si rinnova e si conferma uno show imperdibile.

Inizio spettacoli ore 21.15.

 

Leggi
Prosa Danza Civitanova 2021-22

Prosa e danza, presentata la Stagione 2021/22

Musical, prosa, teatro musicale, commedie e danza. È una proposta dai mille sapori quella del Teatro Rossini di Civitanova Marche per la nuova stagione 2021/22 che dal mese di dicembre ad aprile offre un ventaglio di 10 serate di spettacolo – nei due tradizionali percorsi di prosa e danza

Campagna abbonamenti Teatro Rossini

Sette titoli imperdibili. Scopri come abbonarti