MENU
Flavio-Boltro

A Cecchetti in Jazz arriva Flavio Boltro

Flavio Boltro e il BBB Trio sono gli attesi ospiti del secondo appuntamento di Cecchetti in Jazz, rassegna curata da Gianluca Diomedi e Luca Scagnetti. Giovedì 16 febbraio, alle 21.15 al Teatro Cecchetti di Civitanova Marche, continua il viaggio musicale nel segno del jazz, questa volta tra atmosfere liriche e ritmi serrati, con aggiunta di elettronica e improvvisazioni aperte. 

Il BBB Trio formato da Flavio Boltro, Mauro Battisti al contrabbasso e Mattia Barbieri alla batteria, offre una musica di grande fascino: le sonorità dei tre strumenti si fondono insieme con perfetta intesa creando un suono particolare, fuori da ogni schema. Timbri vellutati si uniscono a versi striduli e dolci melodie si inglobano a ritmi calzanti, in un repertorio composto da brani originali che si ispirano non solo alla tradizione jazz, ma al sound della musica rock ed elettronica.

Flavio Boltro, uno dei maggiori trombettisti italiani sulla scena contemporanea, fa parte della scena jazzistica mondiale dalla fine degli anni Ottanta. Diplomatosi al Conservatorio di Torino, si è esibito con musicisti del calibro di Steve Grossman, Cedar Walton, Bob Berg, Don Cherry, Billy Hart e Billy Higgins. Dopo aver fatto parte stabilmente per quattro anni della Orchestre National de Jazz (ONJ), è entrato a far parte del sestetto del grande Michel Petrucciani.

Artista brillante e versatile, il trombettista torinese ha rivelato anche le sue doti di compositore: ha inciso nel 1999 il primo album dal titolo Road Runner e nel 2002 il suo secondo disco, 40°. Entrambi i lavori sono stati pubblicati dalla prestigiosa etichetta Blue Note. Suo è l’assolo di tromba nella sigla della sitcom Casa Vianello, andata in onda dal 1988 al 2007.

Il costo del biglietto è di 10 euro; dieci ingressi gratuiti sono riservati agli ospiti dei Comuni terremotati che soggiornano a Civitanova. Per maggiori informazioni rivolgersi al Teatro Cecchetti, tel. 0733/817550. Cecchetti in Jazz è organizzato da Comune e Teatri di Civitanova, in collaborazione con AMAT e Made Again. La rassegna è resa possibile grazie anche ai partner Mediterraneo, Mescola, Dimorae, Sider e Abbey Road Music Shop.

Share

Comments are closed.