MENU

TDIC e MAGMA insieme per arricchire l’offerta cittadina

A pochi mesi dall’inaugurazione del MAGMA (Museo Archivio Grafica Manifesto), primo museo della grafica e del manifesto d’Italia, l’Azienda Teatri di Civitanova ha subito avviato rapporti di collaborazione con la nuova realtà cittadina che ha ereditato la lunga e meritoria attività svolta dall’Associazione Cartacanta.

Aperta al territorio, dalla società civile alle associazioni, passando per le istituzioni pubbliche e private, l’Azienda Teatri con il suo CdA, composto dal Presidente Aldo Santori, dalla vice-presidente Michela Gattafoni e dalla consigliera Roberta Aggarbati, si è incontrato con Enrico Lattanzi, direttore del MAGMA, per individuare e definire proposte e progetti per arricchire l’offerta culturale della città.

Il primo passo, sinergia naturale per l’Azienda che gestisce i cinema Cecchetti e Rossini e che cura buona parte dell’attività culturale cittadina, è offrire al neonato Museo Archivio della Grafica e del Manifesto una selezione di locandine di spettacoli e cinema. Pertanto, nei prossimi giorni, l’Azienda Teatri effettuerà un aggiornamento della catalogazione dei propri materiali e procederà successivamente, attraverso la formula del comodato d’uso gratuito, alla consegna degli stessi, che verranno catalogati, archiviati ed esposti nella sede del MAGMA, in piazza Garibaldi 533, nella Città Alta.

Ma questo è solo l’inizio della collaborazione, in cui sinergia è la parola chiave, perché tra le due realtà, ed altre possibili, si stanno valutando progetti da realizzare con eventi, proiezioni cinematografiche, spettacoli, non appena l’emergenza sanitaria sarà passata e le norme anti-covid permetteranno tali situazioni con pubblico in presenza.

Comments are closed.