MENU

CIVITANOVA CLASSICA inaugura la sua XIV Edizione   – Venerdì 6 maggio

La quattordicesima stagione di Civitanova Classica Piano Festival riparte con la volontà di confermare le caratteristiche che l’hanno resa un punto di riferimento nel panorama culturale regionale, ovvero un radicato rapporto con le istituzioni artistiche principali del territorio e la capacità di attrarre e mettere a disposizione del pubblico grandi eccellenze del panorama musicale nazionale ed internazionale. 

Per questa sua dimensione sovraterritoriale grande è l’attenzione da parte del suo direttore artistico Lorenzo Di Bella all’evolversi degli scenari internazionali, che ad oggi, con la crisi ucraina, rendono impossibile rinnovare ad esempio gli storici rapporti con la prestigiosa scuola pianistica russa sempre protagonista del festival. La scelta oggi è dunque quella di costruire il cartellone del festival un passo alla volta, nei prossimi mesi, seguendo l’evolversi da un lato della pandemia, dall’altro della mobilità internazionale degli artisti, per mantenere il massimo livello possibile dei protagonisti.

Venerdì 6 maggio, alle ore 21.15 presso il teatro Annibal Caro il concerto di apertura riparte da una grande conferma, ovvero la presenza della FORM – Fondazione Orchestra Regionale delle Marche. Con una caratterizzazione fortemente simbolica, ad essa sarà affidato il concerto di apertura e di chiusura del festival il prossimo 10 dicembre, a suggellare una partnership inossidabile e qualificante. 

Il concerto  sarà diretto da Massimiliano Caldi, maestro dalla comprovata esperienza internazionale. L’Orchestra eseguirà nella prima parte una fantasia dall’opera Porgy & Bess di George Gershwin per sola orchestra e nella seconda parte il Concerto per pianoforte e orchestra n.3 op. 37 di L. van Beethoven. Al pianoforte siederà Lorenzo Di Bella, la cui esecuzione vuole essere un ideale ringraziamento all’Unitre Civitanovese, che per mano della presidentessa Marisa Castagna omaggerà il maestro nel corso della serata del Premio alla Cultura 2022.

Civitanova Classica Piano Festival è  organizzato dall’Associazione di promozione sociale ARTEinMUSICA in coorganizzazione con l’Azienda Speciale Servizi Cultura, Turismo e Spettacolo Teatri di Civitanova,  con il contributo del Comune di Civitanova Marche, Regione Marche, Ministero della Cultura e  importanti sponsor privati. Biglietto unico,  10 euro.

Info su www.civitanovaclassica.it, nei canali social e al numero 348-3442958

Prevendita su www.ciaotickets.com (QUI), nei punti vendita del circuito e presso il teatro Annibal Caro il giorno dell’evento a partire dalle ore 18.30.

Written by:

Published on: 30 Aprile 2022

Filled Under: News

Views: 78

Comments are closed.