MENU

Sabato 3 luglio l’emozionante cantata Carmina Burana per Civitanova all’Opera

Una musica presente in oltre 50 film, serie tv e pubblicità, famosa e riconoscibile dalle prime note. È la cantata scenica Carmina Burana di Carl Orff, primo appuntamento di Civitanova all’Opera, manifestazione alla sua terza edizione, diretta da Alfredo Sorichetti, organizzata dall’Associazione musicale Gilfredo Cattolica, e fortemente voluta dall’Amministrazione comunale, con la collaborazione dell’Azienda dei Teatri di Civitanova.

Sabato 3 luglio al Varco sul Mare di Civitanova Marche, alle 21.30, ci si tuffa nel passato per rivivere il sentire dell’uomo nel medioevo: l’amore, la natura e quella fede nella sorte, nella dea Fortuna che tutto muove e che tutto decide.

Le magiche e coinvolgenti scene fantastiche della Compagnia dei Folli avvicineranno gli spettatori al mondo della fantasia. Nella serata dedicata all’età di Dante, l’attrice Valentina Principi introdurrà l’opera con la recitazione di alcuni testi poetici sul tema della speranza di Dante Alighieri, di cui quest’anno ricorre il settecentesimo anniversario della scomparsa. “Sarà un allestimento che parla di sogni, di speranza e d’amore  – dichiara il direttore artistico Sorichetti – che abbiamo voluto realizzare in questo particolare momento della rinascita e della ripresa, dopo un durissimo periodo di chiusura. Sarà un evento incredibile ed emozionante, da non perdere”.

Carmina Burana è una cantata scenica per orchestra, scritta tra il 1935 e il 1936, e composta complessivamente da 24 brani basati su poemi medievali. Caratterizzata da una forza dirompente, intensa e suggestiva, difficilmente lascia indifferenti, ancor più se l’ascolto avviene in un luogo che si affaccia sul mare.

Sul palco, l’Ensemble strumentale del Piceno, diretto da Alfredo Sorichetti, il soprano Stefania Donzelli, il tenore Gian Luca Pasolini, il baritono Raffaele Facciolà, il coro del Teatro Ventidio Basso, diretto da Giovanni Farina, e il coro Santa Cecilia di Teramo, diretto da Maurizio Vaccarili.

Biglietti a 18 e 25 euro, in vendita anche online su https://www.ciaotickets.com/biglietti/carmina-burana-civitanova.

Prevista riduzione del 10% in cassa, non in prevendita per: gruppi di almeno 7 persone, under 24, over 65, tesserati biblioteca comunale Civitanova Marche, convenzionati Unitre e Banco Marchigiano, tesserati Ant, Avis, Aido, Croce Verde, Iscritti Rotary Civitanova Marche, Lions Club Cluana, Inner Wheel di Civitanova Marche, Lions Club Host di Civitanova Marche. Prenotare il posto ridotto, telefonando alla responsabile di biglietteria Maria Teresa Virgili al n. 392/4450125.

Comments are closed.